Prima Squadra River Casale 65 - NEWS

 Tutte le notizie della stagione, per seguire giorno per giorno il campionato della prima squadra

Una vittoria esaltante e significativa quella del River 65 contro la seconda della classe, Passo Cordone. Un 3 a 1 netto, che premia la grandissima prestazione dei ragazzi di mister Angelozzi, con una delle migliori squadre del Girone. I rosanero tengono testa in tutte le zone del campo, riuscendo più volte ad evitare i rifornimenti ai 3 giocatori offensivi avversari, Pizzola, Di Domizio e Corti.

Il River passa in vantaggio su un calcio di rigore, giustamente assegno su atterramento di Criscolo, rapido a smarcarsi dentro l'area di rigore. Dal dischetto arriva il 14esimo gol di Antignani in questo campionato.

Nel primo tempo non arrivano grandi pericoli per Napoli, anche grazie alla solidità difensiva ritrovata dopo la debacle di domenica scorsa a Fossacesia. Nel secondo tempo, nei primi 15 minuti il River si abbassa un pò troppo, e con il continuo palleggio, il Passo Cordone prende campo, soprattutto sulle fasce. Dagli sviluppi di un calcio d'angolo, arriva il secondo calcio di rigore di giornata. Il colpo di testa di Pizzola sbatte su Di Felice e secondo il direttore di gara, è fallo di mano e quindi calcio di rigore. Impeccabile anche De Luca, che spiazza Napoli, e arriva a 6 gol in stagione.

La reazione del River però è da grandissima squadra. Gli undici del presidente Bassi riniziano a macinare gioco e dopo poco, da un calcio di punizione dalla trequarti, uscita sbagliata del portiere ospite, con Di Renzo che approfitta e spizzando di testa, deposita nella rete ormai sguarnita.

Il vantaggio da ancora più carica al River, che continua a pressare e a lottare a centrocampo, rendendo diffile per gli ospiti, trovare i varchi giusti in avanti. I cambi sortiscono solo un paio di conclusione che terminano a lato. Angelozzi decide di richiamare Di Giovanni e inserire Nannarone, con gli spazi che conituano ad aumentare.

Proprio in contropiede il River chiude il risultato, con Nannarone che recupera a centrocampo, e invola Criscolo che con un preciso e forte diagonale deposita in rete il gol del definito 3 a 1.

Gioia per i rosanero, e dolori per il Passo Cordone che vede sfumare l'occasione per recuperare in classifica il Penne.

Opportuno a questo punto, purtroppo, non fermarci alla semplice cronaca del calcio giocato, e fare una piccola parentesi su quanto accaduto in un altro campo del Girone B di Promozione, quello di Fara San Martino, dove all'ultimo minuto, dopo che il match del Celdit era terminato, arriva il gol vittoria per la squadra di casa proprio contro il Penne capolista, in lotta contro il Passo Cordone.
Il Fara san Martino, dal canto suo, con questi 3 punti ottiene la salvezza aritmetica una giornata in anticipo.
La sera stessa il video di quest'ultimo gol, diventa pubblico sui social, e si alza un inevitabile polverone con consecutive polemiche e sospetti.

L'azione incrimanata è visibile a questo link, e vogliamo lasciare a voi ogni commento.

https://www.facebook.com/antonio.calabrese.7503/posts/1297782840235052

Finisce con un brutto 2 a 0, la stagione per il River Casale 65, che esce sconfitto dall'ultima partita e trasferta dell'anno, contro il Vasto Marina.

La possibilità di rientrare nella corsa playoff prima dell'inizio del match era comunque molto bassa, visto che ai rosanero non bastava vincere. Infatti doveva arrivare almeno un risultato positivo da Palombaro e Cepagatti. Alla fine arriveranno le vittorie di Sulmona e Passo Cordone, che condannano a prescindere dalla sconfitta in trasferta, il River a non disputare i playoff.

La cronaca delle partita ci racconta di un River che non sfrutta al meglio due ottime occasioni iniziali sui piedi di Criscolo. Di fronte ad un ritmo basso dei padroni di casa, con il passare dei minuti, i rosanero si adattano, e di occasioni se ne registrano molto poche, con molti lanci lunghi che sono facile preda della difesa vastese.
Partita tutto sommato sottocontrollo, ma prima della fine del primo tempo, un errore difensivo regalo il pallone all'attaccante di casa, che infila Napoli in uscita, con un tiro ravvicinato, sotto la traversa.

Nel secondo tempo, il River prova a recuperare subito il risultato, ma rimangono le difficoltà ad arrivare alla conclusione, e in quelle poche occasioni, i rosanero trovano di fronte un pò di sfortuna e troppa imprecisione.

Con la squadra esposta in avanti, in contropiede, addirittura arriva il 2 a 0 per il Vasto Marina, che sfiora anche il terzo gol a pochi minuti dalla fine, con un palo, a Napoli battuto.

Si chiude quindi la stagione con 59 punti realizzati, migliorando le prestazioni dell'anno scorso. Sicuramente rimane del rammarico per qualche punto perso durante l'anno, in partite alla portata, e i 3 punti purtroppo persi a tavolino nel girone di andata.

Si ripartirà il prossimo anno, da un'ottima base con la volontà di migliorare il settimo posto di quest'anno.

 

I nostri sponsor

  • CARIChieti.gif
  • sicurezza.gif

In Contatto Con Noi

RIVER CHIETI 65

Via Pescara presso il Campo Celdit, Chieti Scalo (CH) 66100

Phone 0871562825
      Fax: 085847506
email maurobassi.moda@libero.it
web www.river65.it

Privacy Policy

Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di prime e terze parti, per migliorare la tua esperienza. Se vuoi sapere di più clicca qui e leggi la normativa. Cliccando su "Acconsento", accettate l'utilizzo dei cookie.